Centro Culturale Livia Bottardi Milani

L’estate del cane bambino

estate-del-cane-bambino-cover (FILEminimizer)L’estate del cane bambino
Autore: Mario Pistacchio e Laura Toffanello Editore: 66thand2nd | Anno:2014
Letto da: Daniela

Non si invecchia mai un po’ alla volta. C’è un momento preciso nella vita in cui ti accorgi che è successo . E’ una certezza, non contano gli anni che hai. Capita quando smetti di andare avanti e ti scopri a guardarti alle spalle. Scruti il tempo che se ne è andato. Lì dietro sono rimasti i tuoi unici amici, i ricordi, l’illusione che niente possa mai finire davvero.

Giudizio:

L’estate raccontata da Vittorio, il ragazzino protagonista, è quella di un gruppo di amici che vivono la loro ultima estate in un paesino nei dintorni di Venezia dal nome Brondolo, intorno agli anni 60. Sarà la sparizione del ragazzino più piccolo, Narciso, l’inizio di una serie di accadimenti misteriosi e tragici che segneranno la fine dell’adolescenza e dell’innocenza per tutti loro.
Il ritorno di Vittorio, dopo tanti anni, farà ritrovare tutti e chiudere il cerchio intorno alla tragica vicenda che ha coinvolto e segnato per sempre le loro vite.
La vicenda raccontata è abbastanza sconvolgente sia per la sua tragicità che per il silenzio omertoso di tanti personaggi.

 

    Condividi la notizia su Facebook

You can follow any responses to this entry through the RSS feed. Both comments and pings are currently closed.

Tagged ,

  • Orari di apertura
    Centro Culturale

    Lunedì 9.00 – 12.30
    Martedì 9.00 – 18.30
    Mercoledì 9.00 – 18.30
    Giovedì 9.00 – 18.30
    Venerdì 14.00 – 18.30 | 20.30 – 22.30
    Sabato 9.00 – 18.30

  • Sportello Informagiovani/OrientaLavoro

    Lunedì 9.00 – 12.30
    Mercoledì 9.00 – 12.30
    Giovedì 14.30 – 18.30
    Sabato 9.00 – 12.30

  • Teatro Tenda Anslemi wi-fi-area
  • Museo
    Civico Archeologico

    Lunedì 9.00 - 12.30
    Martedì 9.00 - 12.30
    Venerdì 20.30 - 22.30
    Sabato 14.00 - 18.00