Centro Culturale Livia Bottardi Milani

Liberazione 2016

Oreste Nosari il diario e le lettere cento anni dopo

percorsi del ‘900

A Pegognaga ringraziamo la Resistenza, festeggiamo la Liberazione


Liberazione 2016

Un riconoscimento alla Resistenza di Pegognaga

Questo 25 aprile raccogliamo le iniziative che ricordano la Liberazione attorno alla riqualificazione di un luogo storico, che è stato protagonista della Resistenza a Pegognaga e che oggi ne diventa il simbolo: la ‘torretta’, una piccola stanza che fa da basamento ad una cisterna in disuso.
Donne e uomini di grande coraggio hanno rischiato tante volte la vita per raggiungerla e per poter scambiare, tra quelle mura, materiale prezioso per la lotta di Liberazione: riapriamo assieme la porta da cui è passata la Libertà, con proposte culturali e festose.

I percorsi del Novecento a Pegognaga

Lo spazio simbolo della Resistenza rappresenta la prima tappa di nuovo progetto culturale: in una mappa fisica e virtuale saranno da oggi individuati e descritti i principali luoghi che hanno caratterizzato il XX secolo sul territorio.

Percorsi del 900 Pegognaga

» LA PAGINA DEI “PERCORSI DEL NOVECENTO”

 


 

PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE

sabato 16 aprile
ore 10.30 Centro culturale Livia Bottardi Milani
inaugurazione della mostra “I problemi del fascismo”
Istituto Alcide Cervi
a cura di Gianluca Gabrielli e Maria Guerrini
visite guidate e laboratori didattici gratuiti su prenotazione | la mostra sarà aperta fino al 7 maggio

mercoledì 20 aprile
ore 20.45 Piazza Matteotti
Incontro con Giorgio Frassineti, sindaco di Predappio
Fascisti e neofascisti – Storia e resistenza quotidiana
proiezione del documentario “La duce vita”
(in caso di maltempo l’evento si terrà nel Teatro tenda Anselmi)

sabato 23 aprile
ore 16.00 strada Viola Camatte, ex “cisterna Ponchiroli”
Monumento alla Resistenza Grazie per Libertà che ci avete restituito
Le donne e gli uomini di Pegognaga che hanno partecipato alla Resistenza e le famiglie di chi, tra loro, non c’è più torneranno presso il luogo simbolo delle lotte per la Liberazione, per uno speciale ringraziamento
(in caso di maltempo l’evento si terrà presso il Centro culturale Livia Bottardi Milani)

domenica 24 aprile
dalle ore 10.30 in piazza
Maestri del Centro Culturale Artisti Madonnari
Esecuzione di opere secondo la maniera madonnara sul tema della Resistenza

Laboratori sulla tecnica del gessetto per bambine e bambini, ragazze e ragazzi

“Notte bianca della Resistenza”

dalle ore 18.00
Libero spazio
– Associazionismo per la Resistenza e mercatino solidale
– Gruppo G.A.T.E. – Il pane della Libertà
– Le nostre radici: esposizione dei macchinari della tradizione per la lavorazione della terra

dalle ore 17.00 alle ore 19.00
Ricordi resistenti – aiuta la Memoria a resistere
apertura straordinaria del Centro culturale Livia Bottardi Milani
per la visione della mostra “I problemi del fascismo” e delle video interviste ad alcuni dei protagonisti e delle protagoniste della Resistenza pegognaghese

ore 19.00

Ceniamo in Libertà

Risotto con bicchiere di vino € 5,00

Apertura serale di negozi e bar

ore 21.30

Sine frontera

Concerto di apertura dello Stay human tour
presentazione del nuovo album Restiamo umani
(in caso di maltempo l’evento si terrà nel Teatro tenda Anselmi)

lunedì 25 aprile
PEGOGNAGA
Dalle ore 8.00 al parco San Lorenzo – Gara di Pesca “Trofeo della Resistenza”

POLESINE

Ore 9.30 piazza Mazzini – Formazione corteo con Banda Musicale per il Monumento ai Caduti, deposizione della corona d’alloro, benedizione, commemorazione ufficiale del Sindaco Dimitri Melli

PEGOGNAGA
Ore 10.30 strada Viola Camatte, ex “cisterna Ponchiroli” – Inaugurazione del monumento alla Resistenza e commemorazione del Sindaco Dimitri Melli, benedizione, presentazione dei Percorsi del Novecento
Ore 11.30 Stazione Ferroviaria di Pegognaga – deposizione della corona d’alloro in ricordo dei sei pegognaghesi morti nel bombardamento aereo del 23 luglio 1944
Ore 11.45 Via Mazzini, presso la casa di Bruno Rossi – deposizione della corona d’alloro
Ore 12.00 Chiesa di San Lorenzo, Famedio dei Caduti – deposizione della corona d’alloro

GALVAGNINA
Ore 12.15 deposizione della corona d’alloro al cippo che ricorda il luogo dell’uccisione del partigiano Pietro Malagoli

PEGOGNAGA
Circolo Arci Casbah
ore 19.00
Grigliata popolare antifascista
€ 10,00 menù tradizionale – € 8,00 menù vegetariano, a persona, bevande escluse – prenotazioni: Adriano 334-2960673, Irene 329-1439184
ore 21.00
concerto “Il nuovo canzoniere partigiano”

martedì 26 aprile
Centro culturale Livia Bottardi Milani
ore 20.45
Esistere come donna: dal coraggio della Resistenza all’invenzione della cittadinanza
Dialogo con Rosangela Pesenti
A cura di OpPOrtune – Pari Opportunità nell’OltrePÒ

 


 

aprile – maggio

 

“Messaggi nella torretta”

Dal giorno dell’inaugurazione, per un anno, sarà messa a disposizione un’urna e la torretta, oggi monumento alla Resistenza, tornerà luogo di deposito di messaggi, pensieri, domande, immagini, disegni… con o senza un preciso destinatario. Il materiale, raccolto periodicamente dal personale comunale, potrà diventare fonte di idee per nuove attività e diretta testimonianza che mostrerà l’evolversi della riflessione di Pegognaga sui valori fondativi della nostra Costituzione.

 

“Memorie in cammino
transita attraverso Pegognaga, Gonzaga, Motteggiana e Suzzara”

Durante i mesi di aprile e maggio, lo staff dell’Istituto “Alcide Cervi” raccoglierà le video testimonianze delle donne e degli uomini che hanno vissuto il periodo della Resistenza e della Liberazione nei Comuni di Pegognaga, Suzzara, Gonzaga e Motteggiana.
I video saranno inseriti nello spazio virtuale “Memorie in cammino”, a cui il Comune di Pegognaga ha già contribuito con alcune testimonianze

 

“Trama resistente. La Resistenza femminile”

Centro culturale Livia Bottardi Milani
28 aprile – 26 maggio ogni giovedì dalle 10.00 alle 15.00
Come una sorta di trama, che ha saputo tenere assieme le forze, le speranze, le famiglie e quello che di buono ancora rimaneva, nonostante il fascismo e l’occupazione, le donne sono state una presenza costante – non una partecipazione, non un ruolo – che solo dopo la fine della guerra ha ottenuto i primi riconoscimenti.
In questi appuntamenti settimanali sarà possibile visionare, con una guida, il materiale dell’Archivio UDI presso la sala Valentina Braglia sulle donne nella Resistenza mantovana

 

» Scarica il programma completo (pdf)

 
liberazione-partner
 

    Condividi la notizia su Facebook

You can follow any responses to this entry through the RSS feed. Both comments and pings are currently closed.

Tagged

  • Orari di apertura
    Centro Culturale

    Lunedì 9.00 – 12.30
    Martedì 9.00 – 18.30
    Mercoledì 9.00 – 18.30
    Giovedì 9.00 – 18.30
    Venerdì 14.00 – 18.30 | 20.30 – 22.30
    Sabato 9.00 – 18.30

  • Sportello Informagiovani/OrientaLavoro

    Lunedì 9.00 – 12.30
    Mercoledì 9.00 – 12.30
    Giovedì 14.30 – 18.30
    Sabato 9.00 – 12.30

  • Teatro Tenda Anslemi wi-fi-area
  • Museo
    Civico Archeologico

    Lunedì 9.00 - 12.30
    Martedì 9.00 - 12.30
    Venerdì 20.30 - 22.30
    Sabato 14.00 - 18.00