Centro Culturale Livia Bottardi Milani

Poche parole moltissime cose

POCHE PAROLE MOLTISSIME COSEPoche parole moltissime cose
Autore: Rossella Milone Editore: Einaudi | Anno: 2013
Letto da: Daniela

E tu?” gli aveva chiesto Nanà” hai mai fatto qualcosa che non volevi?” Olga aveva appena voltato il mento verso di lui .

Sarebbero andati via quell’estate. Così avevano deciso; mentre gli altri erano lontani. Non sapevano per quanto tempo non avrebbe rivisto Nanà, né Bruna, né Pietro o il bambino, né Albertine. Il pensiero di Ivan era una fitta alla tempia che Sergio poteva scacciare solo con una medicina, o col coraggio.

Si certo che ho fatto cose di cui mi sento in colpa”. Si era fermato un attimo , e poi era riuscito ad aggiungere:“Ma se uno non le vuole fare” aveva insistito Nanà “allora perché si fanno?”

Sergio aveva preso l’elastico dalla mano di Olga e aveva cominciato a raccogliere l’altra ciocca dalla testa della bambina.

Più tirava e più gli veniva voglia di mentire, quasi la bugia fosse sottile come quei capelli…“A volte perché siamo stupidi. Altre volte per salvarci.”

 

guarda il booktrailer

Giudizio:

Molto intenso e bello il romanzo d’esordio di questa scrittrice finalista del premio Viadana 2014.

La storia raccontata e’ quella di una coppia di anziani, Olga e Sergio, che decidono improvvisamente di sparire, senza lasciare detto ad alcuno dei famigliari questa intenzione. Solo la nipotina Nanà, particolarmente legata alla nonna, sarà custode di questo segreto.

L’assenza della coppia farà sentire i rispettivi figli e famigliari un po’ colpevoli, proprio per l’incapacità di comprendere e accettare fino in fondo il sentimento che lega due persone anziane, che si incontrano dopo avere perso i rispettivi coniugi, e che si innamorano. E sarà proprio questa improvvisa scomparsa che metterà tutti un po’ in crisi, facendo emergere crepe e difficoltà di ciascuno.

Da leggere con calma, quando si sia liberi da altri impegni, con accanto matita e quaderno perché ogni pagina suggerisce riflessioni.

 

 

    Condividi la notizia su Facebook

You can follow any responses to this entry through the RSS feed. Both comments and pings are currently closed.

Tagged

  • Orari di apertura
    Centro Culturale

    Lunedì 9.00 – 12.30
    Martedì 9.00 -13.00 | 15.00 – 18.30
    Mercoledì 9.00 -13.00 | 15.00 – 18.30
    Giovedì 9.00 -13.00 | 15.00 – 18.30
    Venerdì 15.00 – 18.30
    Sabato 9.00 – 12.30

  • Sportello Informagiovani/OrientaLavoro

    Lunedì 9.00 – 12.30
    Mercoledì 9.00 – 12.30
    Giovedì 15.00 – 18.30
    Sabato 9.00 – 12.30

  • Teatro Tenda Anslemi wi-fi-area
  • Museo
    Civico Archeologico

    Lunedì 9.00 - 12.30
    Martedì 9.00 - 12.30